in Gestione delle informazioni

Portali immobiliari: Se io fossi un cliente

Se io fossi un cliente, visto che su immobiliare.it, casa.it e subito.it ci posso andare da solo gratis (cercando) o con poche decine di euro (vendendo/affittando), perchè dovrei pagare un agente per questo?

Se mi faccio l’annuncio da solo, descrivo la casa meglio di qualsiasi agente, faccio le foto con amore ecc.

Semmai mi rivolgerei ad agenzie che hanno circuiti alternativi a quelli che mi sono raggiungibili … 🙂

Se io fossi un cliente che vende (per l’affitto al limite va bene anche se il rischio c’è comunque) tra l’altro eviterei però di uscire su determinati portali per evitare di esser assillato dalle agenzie anche se ci scrivo “no agenzia”.

Se io fossi un acquirente potenziale mi guarderei bene dal mandare una richiesta su questi portali, per evitare di venire poi assillato da tutte le agenzie fino al punto che alla ventesima telefonata sono costretto a dire “ho già trovato” per autodifesa personale…

E nel frattempo gli agenti vendono la loro presenza su questi portali come un plus-valore…

 

dici la tua

Commento

  1. No no, perchè?

    Non propongo nulla, lancio una riflessione… mica lavoro per la categoria, oramai, le idee e le (mie) risposte le tengo per me. 🙂

    Ci pensi Righi e soci a dare le risposte… qui nei miei siti non troverà più alcuno spunto, solo domande.

    Ma in fondo, quale miglior suggerimento puoi avere oltre farti la domanda giusta? 😉