I nostri dati a casa.it? Che paura!

Pagina-Pubblicitaria-MLS-Aggregator_per-pagina2

In questi giorni, dopo l’annuncio ufficiale della partenza del progetto di aggregazione delle mls, denominato “mlsaggregator”, che logo-bigcome molti sanno già è iniziativa di REA group, proprietario del portale casa.it, molti mi domandano come mai io, che sono stato da sempre un paladino della difesa del controllo delle informazioni da parte della categoria, appaia così “rilassato”.

Effettivamente la questione è un po’ articolata e per definire il mio stato d’animo direi che “rilassato” non è il termine corretto, il termine corretto sarebbe “rassegnato soddisfatto”, spiegherò in fondo al post il perchè della autodefinizione, ora passiamo all’argomento del post.

Ci terrei a fare delle analisi insieme a voi, seguitemi nel discorso: secondo voi, cosa teme un agente immobiliare quando parla di “perdita di controllo dei dati”?

Quando parliamo di questo timore, io ho in mente cose precise, ma so per certo che le cose alle quali penso io, pochi miei colleghi le ritengono altrettanto importanti.

Ai miei colleghi interessano cose concrete, meno trascendentali, non perchè quello che temo io non sia reale, badate bene, ma perchè all’agente che sta “sul pezzo” interessano cose più “semplici” più “pratiche” e sono in sostanza solamente 2 (si solo due).

Quali sono? Continua a leggere

La tecnologia WexRe aiuterà le MLS e le microreti?

Si sente in rete un “liet motive” da un po’:

la tecnologia non influenza lo sviluppo della mls in italia, ci vuole la cultura.

Benissimo, a me pare una … snobbata!

Pensando a tutti quelli che negli anni passati hanno cercato di fare microreti (e quindi la cultura, se non ce l’avevano, volevano almeno svilupparla) e a quanti ho personalmente aiutato a trovare soluzioni per crearle, trovo fasulla questa affermazione, al limite del fastidioso, del “tedioso” 😀

Vado a snocciolare un po’ di argomentazioni, seguitemi, se volete. Continua a leggere

Augmented reality, una occhiata rapida.

Ma quanto saranno avanti i francesi?

Date un occhiata così potete capire meglio cosa può fare la realtà aumentata nel futuro… 😉

[flowplayer src=https://www.robertoponziani.it/wp-content/uploads/2010/01/Dailymotion_-_Augmented_Reality_demo_using_Google_Android_La.mp4]

Fonte http://fr.meilleursagents.com/layar/